Lazio Sociale e Lazio Turismo accessibile

Lazio Sociale e Lazio Turismo accessibile

Martedì 18 giugno, presso i giardini del Borgo Ripa a Trastevere, è stata presentata la nuova versione di Lazio Sociale, la testata on line dedicata al Terzo settore nel Lazio.

Si tratta di un progetto gestito dall’ Associazione di promozione sociale Lazio Sociale, nata due anni e mezzo fa in collaborazione con le Acli regionali e le realtà cattoliche impegnate nel territorio.

L’idea di questa esperienza è nata da un brutto episodio di intimidazione accaduto presso il campo di Calcio Sociale a Corviale (periferia di Roma), a cui si è deciso di reagire con una marcia ed una trasmissione radiofonica in onda tutta la notte (Radio Impegno).

Lazio Sociale – Europa Sociale, come spiega il Presidente Alessandra Bonifazi, nasce da un progetto di ascolto e di condivisione di esperienze, progetti e riflessioni per il bene comune per far conoscere alla cittadinanza.

In questi anni di crisi culturale che genera emarginazione e diseguaglianze, cerca di offrire una risposta che sia basata sui valori della comunicazione e della condivisione nella propria comunità.

Lazio Sociale vuole dare spazio alle realtà positive che operano in tutta la Regione Lazio, come i volontari, le associazioni del Terzo settore, le istituzioni più aperte alle esigenze dei cittadini. Intende proporre un’informazione seria, completa e non affrettata, ma anche stimolare il dibattito tra gli interessati sui diversi temi e cercare insieme soluzioni concrete. Sostiene anche alcune campagne informative/formative, come Oltre il pregiudizio e No Violenza 2.0