Ritorna la NATURA SENZA BARRIERE

Ritorna la NATURA SENZA BARRIERE

Dal 27 al 29 giugno 2020 torna la manifestazione nazionale NATURA SENZA BARRIERE, dedicata all'escursionismo per tutti e all'inclusione sociale.
Promossa da FederTrek e giunta alla sua 5a edizione, consiste in percorsi nella natura o nelle bellezze culturali condivisi con persone con disabilità o con problemi di integrazione.
L’edizione di quest’anno è stata organizzata tra mille difficoltà, per il clima di paura generale per l'emergenza Covid19. In ogni caso saranno garantiti il rispetto delle norme e la sicurezza di tutti.

La collaborazione di tutti

La rassegna nasce dal presupposto e dall'auspicio che l'escursionismo non può essere un'esperienza riservata a pochi e che molte barriere possono essere superate con un semplice cambiamento di visuale.
NATURA SENZA BARRIERE beneficia della collaborazione tra enti di gestione di aree protette, associazioni ambientali e escursionistiche, cooperative sociali, associazioni di rappresentanza tra cui l'Associazione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI), l'Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro (ANMIL) e il network del Disability Pride Italia.

Escursioni condivise

Tutte queste realtà propongono sul proprio territorio iniziative e programmi culturali che avranno al centro le uscite condivise con persone con disabilità.
Vi saranno alcuni non vedenti o ipovedenti che cammineranno accompagnati con la mano e la voce, disabili relazionali o intellettivi che verranno guidati dai propri assistenti.
Mentre per le persone a mobilità ridotta verrà usata la Joelette, una speciale carrozzina a due ruote che verrà portata a turno da accompagnatori qualificati.
Saranno giornate di cammino insieme e di festa, per condividere bisogni ed esperienze e per sperimentare tutte le forme di possibile integrazione. 

Le diverse iniziative

Sono diverse le iniziative organizzate in tutto il Paese, le si possono scoprire visitando il sito dedicato alla manifestazione.

Tra queste possiamo segnalare l’uscita che avverrà sabato 27 giugno alle 10.30 al Parco regionale di Macchiatonda e Castello di S.Severa, con la partecipazione di Disability Pride Italia.


NATURA SENZA BARRIERE avrà un'appendice il prossimo 5 luglio, quando sarà organizzata l'Alberata di San Gregorio da Sassola e i Monti Prenestini senza barriere (sempre nel Lazio).